Homo, homini, lupus

Homo, homini, lupus

di Giuseppe Baiocchi del 02/07/2016

Nello scontrasi gli uomini conquistano territori, conquistano terre, perchè l’uomo è “lupo dell’uomo, nemico dell’uomo”. Basterebbe per ribaltare questa condizione che l’uomo fosse amico dell’uomo ma la formula opposta ad homo, homini lupus, non è “homo, homini amicus”, ma è “Homo homini Deus”: ecco la forza del Cristianesimo. Homo homini Deus vuol dire che l’uomo è Dio per l’uomo, perchè Dio si è fatto uomo.

Continue reading