• All Posts
  • Storia
  • All Posts
  • Storia
Colonialismo: il modello politico di Bussy-Castelnau 

Complici gli ultimi drammatici eventi di negazione della storia, da parte dei Black Lives Matter, il colonialismo europeo ha perduto per gli occhi dell’opinione pubblica politicamente corretta qualsiasi parvenza di dignità e importanza storica per i popoli colonizzati. Ma è stato veramente così? L’uomo bianco,...

La corona tradita: Karl I nei tentativi di restaurazione

Così si esprimeva Karl I von Habsburg-Lothringen-Este – che seguendo la linea della corona ungherese è denominato come Károly IV – il 26 Marzo del 1921 tornato dall’esilio in Ungheria per ripristinare la Monarchia, del defunto Impero dell’Austria-Ungheria. «Un sentimento indescrivibile nel ritrovarsi, sconosciuti, in...

Amedeo Guillet e i miracoli di Allah

Nato nel 1909 a Piacenza da famiglia aristocratica, con una lunga tradizione militare, il barone Amedeo Guillet è un brillante gentiluomo che conduce una vita spensierata tra ricevimenti, incontri galanti e gare di equitazione. Divenuto sottotenente nel 1931, dopo aver studiato all’accademia militare di Modena,...

Joseph de Maistre a fronte della Rivoluzione

Joseph-Marie de Maistre nasce a Chambéry, in Savoia, il 1° aprile 1753, da François-Xavier (1705-1789), magistrato, e dalla nobile Christine Demotz (1722-1774). È primogenito di dieci figli. Joseph non è dunque nato nobile: il padre viene nobilitato soltanto nel 1778 per i servigi resi alla...

Luigi XVI e la perdita della «spada»

Parigi ha usato la ghigliottina, assurta a simbolo dei tumulti rivoluzionari, anche come forma d’intrattenimento: nell’istante in cui la lama inizia a scivolare, il popolo conosce il silenzio, poi lo sbigottimento e infine si desta e torna agli schiamazzi ubriachi e alla gioia scomposta. Nel...

SCARICA GRATIS

STATUTO

PROGRAMMA CULTURALE

MODULO DI ISCRIZIONE

Collaborazioni