image_pdfimage_print

7° incontro DAS ANDERE “L’emancipazione dopo la fine della storia”

di Armando Marozzi, Giuseppe Girgenti, Roberto Mancini

Si è felicemente svolto il settimo incontro dell’ Associazione Culturale DAS ANDERE, nella oramai consueta Libreria Rinascita di Ascoli Piceno. L’incontro, di rilievo e interesse, si è incentrato sulla figura di Theodor Ludwig Wiesengrund-Adorno, filosofo tedesco della prima metà del 900.

_EDO2794
Attraverso il Saggio del filosofo Armando Marozzi: “Prassi e Redenzione, un viaggio nella dialettica negativa di Adorno” si è indagato a partire dalla caduta del muro di Berlino fino ai giorni odierni, del motivo in cui oggi l’Europa si trova in questa condizione subalterna rispetto all’atlantismo statunitense.
_EDO2810
L’intervento dei Filosofi dal calibro di Giuseppe Girgenti e Roberto Mancini ha aumentato la caratura dell’evento.
La discussione ha aperto un contrasto deciso contro la tesi di Francis Fukuyama millantata nel saggio “la fine della storia” in cui il politologo statunitense enunciava che la storia poteva ritenersi conclusa dopo la caduta del muro di Berlino e di conseguenza la fine del bipolarismo Stati Uniti/URSS.
_EDO2822
Adorno invece, riprendendo il saggio di Marozzi, spiega come dopo una distruzione, bisogna mirare sempre oltre il baratro e non fermarsi ad esso per ricostruire una identità, quindi una nuova socialità di valori.
_EDO2846
DSC_0078
Un ringraziamento speciale va al consigliere della associazione Armando senza il quale questo evento non avrebbe avuto luogo.
Prossimo appuntamento il 16 Ottobre alle ore 16.30 con lo storico Alessandro Barbero in collaborazione con il liceo classico di San Benedetto e la sempre presente libreria Rinascita.
_EDO2816
DSC_0074
Documento senza titolo Documento senza titolo

Scarica gratis






Seguici


Collaborazioni