image_pdfimage_print

40°incontro DAS ANDERE

L’affermazione dell’architettura. Una riflessione introduttiva. Taddio-Cantone

Sabato 16 Giugno, presso la Libreria Rinascita (Piazza Roma n.8 – 63100 AP) è avvenuto il 40°evento dell’associazione Das Andere, l’ottavo incontro della programmazione culturale “Crisi e metamorfosi” scelta per la stagione 2018. Ospiti i professori di estetica Damiano Cantone e Luca Taddio, i quali si sono interrogati sull’importanza dell’affermazione dell’architettura nella società, nella politica e nella fenomenologia moderna e contemporanea.
L’affermazione dell’architettura – Una riflessione introduttiva è stato introdotto dal presidente arch.Giuseppe Baiocchi, ed ha visto presente un nutritissimo pubblico. L’architettura si afferma dal segno dell’architetto, dunque è una disciplina tangibile, ma nel contempo questa non potrà mai essere soggiogata e pianificata totalmente dall’architetto, poiché il manufatto architettonico può trasfigurarsi con il passare temporale, all’interno delle date società.

L’incontro ha visto i saluti del consigliere dell’Ordine degli architetti di Ascoli Piceno Arch.Mariano Andreani e della vice-sindaco di Ascoli prof.Donatella Ferretti. Das Andere tiene a ringraziare tutti i presenti per il bellissimo dibattito finale.
 
© L’altro – Das Andere – Riproduzione riservata

Documento senza titolo Documento senza titolo

Scarica gratis






Seguici


Collaborazioni




Italia Sabauda

Finis Austriae