1° Luogo dell’arte DAS ANDERE

“Il mistero dei sogni” di Luigino Guarini

Sabato 12 marzo ha avuto luogo, nell’amena cornice della Palazzina Azzurra di S. Benedetto del Tronto, l’inaugurazione della prima mostra di pittura organizzata dall’associazione, in cui sono esposte le opere dell’artista Luigino Guarini.

15 (1)

17

1

La mostra sarà permanente fino al 23 marzo.
Un percorso artistico raccontato attraverso le opere più significative degli ultimi 20 anni di attività creativa del pittore ascolano, allestito da Giuseppe Baiocchi.
Das Andere ringrazia la dottoressa Lella Palumbi che ha presentato i lavori del maestro con passione e sensibilità. Un grazie particolare anche al fotografo dell’evento Luca Filiaggi (https://www.facebook.com/Luca-Filiaggi-Fotografia-1599614310310585/?fref=ts).
2
4
Le opere del pittore, sospese in un’atmosfera quasi onirica, emergenti dal tempo senza tempo, sono il frutto di una ricerca stilistica personale e originale, dove il colore e la forma hanno sempre un significato simbolico ed esistenziale. Con queste parole Guarini descrive la sua visione artistica:
3
7
Il concetto e le emozioni sono il mio sentire, le inseguo per giorni e per notti, poi sono loro che inseguono me, mi tormentano e mi fanno soffrire, fino a quando non prendono forma e si traducono in immagini, piene di luce e di colori sfolgoranti; il loro vibrare è come una sinfonia e tutto diventa magnifico, tutto diventa gioia: è il mistero di un sogno che si è svelato sulla tela.
L’opera finita è davanti a tutti, essa vivrà di vita propria e svelerà il mistero del sogno contenuto in essa, solo se seguiterà a trasmettere agli altri la sua sinfonia”.
5
jkkkkkkkkkkkkkkkkkkkòòòòò
Il maestro nel corso della presentazione ha illustrato ogni singola opera al pubblico presente.
Prossimo evento domenica 20 marzo, ore 10.30, presso Rua delle Stelle per la manifestazione di Dante Fazzini “Arte sì – Tag no” marguttiana anti-degrado.
12
13
Documento senza titolo Documento senza titolo

Scarica gratis






Seguici


Collaborazioni